Arts & Culture

SOUL CLAP

La house music ha mille volti, mille facce, mille suoni e tra questi ci sono le sonorità dei Soul Clap.

La house music ha mille volti, mille facce, mille suoni e tra questi ci sono le sonorità dei Soul Clap. I loro sono autentici pezzi da dancefloor, pieni di felicità e spensieratezza, amore per la musica attraverso tracce R&B, funk, hip-hop e anni ’80, influenzati dal sound di New York, Chicago e Philadelphia.

Bostoniani, il duo americano formato da Eli Goldstein e Charles Levine cerca di dare in tutti i modi una spinta in positivo al panorama dance e ci riescono davvero bene. La loro iniziazione alla musica è iniziata grazie a due fattori: uno dei dj storici di Boston e un amore spropositato per la musica.

Hanno fatto gavetta, hanno imparato le basi della storia della musica dance, hanno suonato, sperimentato, inventato, provato dischi nel garage, hanno familiarizzato con tutto ciò che di elettronico avevano in possesso e hanno fatto ballare tanta gente in giro per il mondo, realizzando remixes pubblicati su EP e mixtapes.

Guardando alle sonorità del passato i Soul Clap guardano al futuro conquistandosi i dj set attraverso produzioni innovative all’avanguardia e tenendo in pugno la città di Boston. Questa musica sembra arrivare da un universo eclettico, dove la creatività e il mistero sono le guide per lasciarsi andare a quello che a tutti gli effetti dovrebbe essere il party tra amici.

Figli degli anni ‘80 e ‘90 le loro prime influenze non potevano essere che il funk e l’ hip hop per poi arrivare alla rivelazione che anche la musica da rave poteva essere mescolata con l’house e la disco per dare vita a qualcosa di unico e che ne ha influenzato le personalità e modellato la loro musica.

Freschi e allegri, alle loro serate ci si dimentica davvero di essere in disco, è una festa tra amici dove poter fare gli scemi, saltare e ridere fino a mattina inoltrata con sottofondo un mix di stili che davvero sembrano così lontani tra loro ma che invece trovano un connubio insolito e originale.

Vi sembrerà di passare dallo Studio 54, alla festicciola rave fino ad arrivare ai club più esclusivi di New York e Detroit. Come in una missione nell’intento di abbattere le barriere che limitano la musica, i Soul Clap sono in costante lavoro per dare sfogo alla vostra voglia di libertà di divertirvi e ballare coi vostri corpi finché ne avrete la forza per tenervi sulle vostre gambe e non collassare sul divanetto all’angolo della pista.

Previous post

SONY PS-HX500

Next post

SUKEI BY HARUKA MISAWA

The Author

Redazione

Redazione