Arts & Culture

YULIA TAITS E LA PUREZZA CANDIDA DELLA PELLE IN PORCELAIN BEAUTY

Tutta la bellezza essenziale e angelica della pelle attraverso le persone affette da albinismo.

Yulia Taits, è una graphic designer israeliana. Attraverso la sua carriera ha acquisito e sviluppato rapidamente un’ esperienza per il ritocco di immagini e foto professionali con l’uso di photoshop per molti canali televisivi israeliani, giornali, riviste e fotografi. Poi tre anni fa il grande passo, cominciando ad avvicinarsi alla fotografia facendo scatti per se stessa.

“Mi sono subito innamorata dei concetti che servono per catturare splendide opere d’arte attraverso la fotografia. Concetti come la pianificazione, la ricerca di una posizione perfetta che permetta di utilizzare l’ambiente circostante e l’illuminazione. L’abbinamento altrettanto importante dei soggetti agli stili. Mi piace la sfida nell’essere creativa”.

In Porcelain Beauty si intravede tutta la bellezza essenziale e angelica della pelle attraverso le persone affette da albinismo. Bianco colore puro e della verginità. Bianco come colore della vita. Nel Medioevo il latte era considerato al pari del sangue, ma essendo fonte di vita diverso si presumeva che uscisse “sbiancato” e non rosso.

IMG_0031-1024x683 YULIA TAITS E LA PUREZZA CANDIDA DELLA PELLE IN PORCELAIN BEAUTY

I ritratti di Yulia incantano. Tutte le foto sono state scattate nei toni del bianco, mostrando tutte le tonalità e le sfumature che questo colore possiede. Anche la scelta dell’uso di sfondi asettici non fanno che accentuare tutta la magia dei soggetti.

“La loro bellezza unica mi ipnotizza. Questa bellezza è così pura e sorprendente per me, come se fosse stata presa da fiabe e leggende fantastiche”.

Come artista abituata all’utilizzo di photoshop, Yulia ha una passione per creare attraverso la sua arte mondi di fantasia. In questa serie invece l’esperienza è stata incredibile in quanto è riuscita a creare qualcosa di unico senza dover ricorrere al ritocco fotografico. Quello che ne è derivato è un lavoro di pura bellezza naturale.

“Mi piace incontrare e tutto il processo nel conoscere un po’ la persona che sto per fotografare .é un onore per me quando un individuo o una famiglia mi dà l’opportunità di condividere questi momenti emozionanti della loro vita. Trovo grande soddisfazione nella fiducia che mi viene posta nel documentare questi momenti molto speciali”.

IMG_0074_2-1024x683 YULIA TAITS E LA PUREZZA CANDIDA DELLA PELLE IN PORCELAIN BEAUTY

Motivata dal supporto dei modelli e dai genitori per la creazione di questo progetto, la loro passione e l’incoraggiamento non ha fatto che convalidarne la buona riuscita.


Porcelain Beauty, cerca di abbattere gli stereotipi che troppo spesso circondano i soggetti affetti da albinismo mostrandoli sotto una nuova luce.

Previous post

LA CASTRAZIONE DEL NUDO

Next post

KEITH HARING. ABOUT ART

The Author

Redazione

Redazione