Arts & Culture

Alessandro Gallo

Geometriche visioni e metafisiche fotografie.

binary_code Alessandro Gallo
© Alessandro Gallo, Binary code
I_miss_you Alessandro Gallo
© Alessandro Gallo, I miss you
inout Alessandro Gallo
© Alessandro Gallo, In&Out
notitle-3 Alessandro Gallo
© Alessandro Gallo
notitle Alessandro Gallo
© Alessandro Gallo
separation_degrees_ Alessandro Gallo
© Alessandro Gallo, Separation degrees
waves Alessandro Gallo
© Alessandro gallo, Waves
Hello-is_there_anybody_in_there Alessandro Gallo
© Alessandro Gallo, Hello… is there anybody in there

L’architettura è uno dei temi principali della mia fotografia, anche se non l’unico. Spesso decontestualizzata dall’ambiente urbano circostante,  ha per oggetto/soggetto elementi e forme che, nella composizione, lasciano all’osservatore la possibilità di interpretare. In alcuni casi si tratta di pura rappresentazione, ma più spesso l’immagine diventa “pretesto” per mostrare una seconda chiave di lettura.  In questo contesto si possono inserire fotografie associabili ad una categoria (termine che non amo molto) cosiddetta “astratta”. Di tanto in tanto, mi piace sottolineare una possibile seconda interpretazione, assegnando alla fotografia un titolo che può suggerirne la lettura.

Alessandro Gallo

Previous post

DAL FEMMINILE NELL'ARTE AL FEMMINILE DELL'ARTE

Next post

SABATINO CERSOSIMO. CONVERSATION PIECE

The Author

Redazione

Redazione