Arts & CultureIntermezzo - Our Pic(K)s - Ars Gratia Artis

RITCHELLY OLIVEIRA

La manifestazione grafica della molteplicità dei sentimenti umani.

Storie di amori, di esistenze umane, sentimenti e rapporti. Ritchelly è un giovane artista brasiliano pieno di talento. I suoi disegni sono permeati da una raffinatezza e da una delicatezza effimera non solo nei chiaroscuri, ma anche nei soggetti e nelle storie che vuole rappresentare sulla carta e con le matite. Natura e uomini convivono in un rapporto unitario, si accompagnano a vicenda divenendo pura essenza visiva delle passioni.

Originariamente, quasi come una valvola di sfogo, i primi disegni di Ritchelly sono la proiezione su carta delle proprie esperienze personali e del modo di affrontare le interruzioni sentimentali della vita affettiva e amorosa. Nel 2015 questa esternazione personale si espande attraverso l’autoconsapevolezza che questa ricerca introspettiva non è più sufficiente. Inizia così “Gaps” una serie di ritratti e di testimonianze su carta, in cui Ritchelly da voce ad altre persone nel raccontare la concezione e l’esperienza personale di cosa sia l’amore e di come ne abbia influito l’esistenza con tutte le sue interazioni e complicazioni in quel preciso momento della vita.

Attualmente la sua ricerca artistica si lega al movimento nero in rapporto alla scena politica e sociale in Brasile e nel resto del mondo, cercando di dare importanza e visibilità alla comunità nera rimasta sempre in disparte nella storia del suo Paese. E per fare ciò, per parlare di questa condizione nel suo lavoro e nella sua esperienza personale ritrae il lato affettivo di ciascuno di essi.

Non solo per lui, ma per tutte quelle persone che non possono battersi, che non hanno voce in capitolo e le loro storie vengono cancellare. In una rilettura alternativa, con la sua arte Ritchelly cerca di destare le coscienze cercando di cambiare questo scenario sociale e permettendo a queste persone di essere visibili agli occhi degli altri, occupando una posizione di presa di coscienza culturale e storica, in modo che non vengano più considerati dalla società come persone emarginate, un secondo gradino al di sotto degli altri o raffigurino lo stereotipo in cui li si accosta a ciò che riguarda solo il sesso.

fragility-1 RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, fragility
longing RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, longing
luto RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, luto
the-waiting-2 RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, the waiting (2)
Efemero- RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, efemero
red-girl RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, red girl
no-title RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, no title
lovers RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, lovers
lacunas4 RITCHELLY OLIVEIRA
RITCHELLY OLIVEIRA, lacunas 4

Previous post

VISUAL JOURNALISM INFOGRAPHICS FROM THE WORLD’S BEST NEWSROOMS AND DESIGNERS

Next post

MW NUMBER 11 - MAGNUM, LA SCELTA DELLA FOTO

The Author

Redazione

Redazione