LifeStyle

Amleto non è mai stato così chic

"Il dilemma di Amleto" creato da Selab per Seletti

Barocco e minimalista al contempo, la sua texture sfaccettata inonderà di luce l’ambiente circostante impreziosendolo. Le sue dimensioni ridotte, larghezza 13, profondità 19,5 ed altezza di 12 centimetri, lo rendono posizionabile in qualsiasi angolo espositivo della casa come un vero gioiello da collezione conferendo alla stanza un tocco di originalità e se anche questo non bastasse, The Hamlet Dilemma (Il dilemma di Amleto, ndr) creato da Selab per Seletti vi verrà consegnato dentro una pregiata scatola regalo.

Ancora qualche dubbio? L’unico vostro quesito dovrebbe essere “Lo prendo solo per me o ne prendo anche qualcuno per regalarlo?” Noi non abbiamo dubbi; è uno di quegli oggetti che fanno bella figura sempre, un moderno “vanitas vanitatum” su cui non ci stancheremmo mai di rifletterci. Povera Ofelia, siamo quasi sicuri che avrebbe fatto pazzie per averne uno… peccato che non c’era Seletti a proporre in edizione numerata e limitata questo preziosissimo teschio in cristallo lavorato a mano. Ma si sa, l’erbavoglio non cresce nemmeno nel giardino del re, cara Ofelia.

Previous post

T come Tokyo

Next post

Palace Hotel

The Author

Redazione

Redazione