LifeStyle

MASSERIA MOROSETA

Paradiso in terra di Puglia

Attraverso uno studio e partendo dalle architetture tradizionali pugliesi, l’architetto Andrew Trotter ha progettato quello che si può chiamare un angolo di paradiso di cinque ettari circondato da antichi uliveti in terra di Puglia.

masseria_moroseta_ostuni_andrew_trotter_salva_lopez_41-683x1024 MASSERIA MOROSETA

masseria_moroseta_ostuni_andrew_trotter_salva_lopez_34-683x1024 MASSERIA MOROSETA

Architettura contemporanea ed essenziale che volge lo sguardo alla tradizione rurale delle masserie attraverso le tecniche e i materiali, come il tufo e la pietra arenaria lavorati dagli artigiani locali come richiesto dal proprietario che voleva un edificio moderno ma in armonia con il paesaggio.

Come in una tradizionale masseria l’ingresso è l’unica apertura nella parete frontale, e come in una roccaforte sembra proteggere e darci uno scorcio di quello che ci si troverà una volta varcata la soglia. Tutto ruota intorno al cortile centrale: il salone e la veranda che affaccia sul mare, la scala per la terrazza sul tetto, le sei camere e suite su entrambi i lati, metà con giardini privati e l’altra metà con terrazze private che affacciano sul panorama dei campi.

masseria_moroseta_ostuni_andrew_trotter_salva_lopez_20-683x1024 MASSERIA MOROSETA

masseria_moroseta_ostuni_andrew_trotter_salva_lopez_6-683x1024 MASSERIA MOROSETA

Con pareti spesse un metro e attraverso isolamenti ecosostenibili, l’utilizzo dei sistemi di raffreddamento e riscaldamento è stato ridotto al minimo. Le stanze vengono rinfrescate grazie alla ventilazione passiva, i soffitti a volta e i pavimenti in pietra mantengono il fresco all’interno anche nelle giornate più calde.

masseria_moroseta_ostuni_andrew_trotter_salva_lopez_30-1024x683 MASSERIA MOROSETA

masseria_moroseta_ostuni_andrew_trotter_salva_lopez_29-1024x683 MASSERIA MOROSETA

masseria_moroseta_ostuni_andrew_trotter_salva_lopez_24-1024x683 MASSERIA MOROSETA

L’elettricità e il riscaldamento vengono prodotti attraverso pannelli solari e tutto il verde dell’agriturismo sfrutta i sistemi di raccolta dell’acqua piovana.

La Masseria Moroseta ci collega con il passato attraverso un ambiente tranquillo e facendoci immergere nelle tradizioni della campagna ostunese.

Foto di Salva Lopez

 

 

Previous post

VIRGINIA “OUTDOOR”

Next post

SONY PS-HX500

The Author

Redazione

Redazione